Contenuto principale

Presentazione

I.C. Pertini Ovada Alessandria


I.C. Pertini Ovada Alessandria


I.C. Pertini Ovada Alessandria


I.C. Pertini Ovada Alessandria


I.C. Pertini Ovada Alessandria


 

IN GITA ALLE GROTTE DI TOIRANO

 

"Ieri, 28 marzo, noi alunni delle classi terze siamo andati in gita alle grotte di Toirano. Per arrivare alle grotte, dopo essere scesi dal pullman, abbiamo fatto tantissima salita, ma alla fine ce l'abbiamo fatta. La caverna era scivolosa, ma stupenda. La prima parte della grotta si chiama grotta della Pasura. La grotta era fredda e umida, il percorso era tortuoso, era tutto un sali e scendi; le grotte erano illuminate artificialmente, altrimenti saremmo stati avvolti dall'oscurità. Appese al soffitto c'erano delle stalattiti che sembravano ghiaccioli, mentre dal pavimento crescevano le stalagmiti. Poi abbiamo visto le impronte delle mani, dei piedi, delle ginocchia dell'Homo Sapiens! Quasi alla fine della grotta c'erano delle stalattiti che assomigliavano a enormi mozzarelle! La grotta nella preistoria era utilizzata dagli orsi per il letargo, infatti c'era il "cimitero degli orsi", pieno di ossa di 30000 anni fa. Nelle profondità della caverna c'era la "camera da letto degli orsi" dove questi animali passavano l'inverno. Finita la visita alle grotte abbiamo fatto due laboratori: il primo consisteva nel costruire delle capanne con legno e pelli, e il secondo nel dipingere su delle pelli con dei colori macinati da noi, con pennelli di pelo di animale, tamponi di muschio o con le mani. Per tornare a casa abbiamo fatto tantissima coda in autostrada, ma ne è valsa la pena perchè le grotte sono fantastiche!"