Contenuto principale

Presentazione

I.C. Pertini Ovada Alessandria


I.C. Pertini Ovada Alessandria


I.C. Pertini Ovada Alessandria


I.C. Pertini Ovada Alessandria


I.C. Pertini Ovada Alessandria


Anche quest’anno gli alunni della scuola media Pertini di Ovada hanno partecipato ai Giochi Matematici d’Autunno, organizzati a livello nazionale dall’Università Bocconi di Milano. Gli studenti erano ripartiti  in un gruppo di alunni provenienti dalle classi prime e seconde, ed un ulteriore gruppo comprensivo degli alunni delle classi terze.

La partecipazione a livello nazionale è stata elevata, sia per il numero di Istituti che hanno aderito alla manifestazione sia per il numero di iscrizioni ricevute, e quindi gli ottimi risultati conseguiti dalla scuola secondaria Pertini di Ovada meritano particolare apprezzamento, considerando che i ragazzi concorrenti si sono messi alla prova con otto quesiti molto complessi.

La Commissione giudicatrice, che ha valutato le prove di tutti i candidati nazionali, ha espresso grande soddisfazione per  le ottime prestazioni degli studenti ovadesi ed ha ufficialmente comunicato il “podio”:

Categoria C1 (classi prime e seconde)

 

Repetto Marco classse IIC

Piana Matilde classe IIC

Ulzi Niccolò classe IIC

Categoria C2 (classi terze)

 

Parodi Giulia  classe IIIC

Pastorino Francesca  classe IIIC

Cechov Andrei classe IIIE

 

Gli alunni vincitori parteciperanno di diritto alle fasi semifinali che si terranno in Alessandria il 12 marzo prossimo, dopo di che si terranno ulteriori selezioni a livello nazionale a Milano e poi… la finale assoluta a Parigi…. 

I sei alunni riceveranno inoltre un premio da parte della nostra scuola – ha dichiarato la dirigente dell’Istituto Comprensivo ovadese, la dottoressa Patrizia Grillo – una scuola che si impegna a riconoscere il merito e a valorizzare le attitudini di ogni suo studente.

La dirigente ha concluso sottolineando con soddisfazione che ogni anno numerosi allievi della Pertini  si mettono in evidenza ottenendo ottimi risultati nelle diverse attività, nei concorsi e nei laboratori proposti dai vari docenti delle diverse discipline, dimostrando sempre impegno e qualità eccellenti”.