Contenuto principale

Presentazione

I.C. Pertini Ovada Alessandria


I.C. Pertini Ovada Alessandria


I.C. Pertini Ovada Alessandria


I.C. Pertini Ovada Alessandria


I.C. Pertini Ovada Alessandria


IL COLOSSEO

Noi ragazzi di quinta stiamo studiando l'affascinante mondo della Roma antica ed abbiamo realizzato bellissimi modellini del simbolo della romanità antica, il Colosseo. Questo monumento è il più famoso anfiteatro esistente al mondo, e le sue grandi dimensioni, sua storia e la sua fama rappresentano un’icona dell'antico Impero Romano. Quest'opera come tante altre meraviglie del passato, fa parte del patrimonio mondiale dell'Unesco. I lavori per la sua costruzione iniziarono sotto l'imperatore Vespasiano e terminarono dopo la sua morte da suo figlio Tito, che lo donò alla popolazione. Il Colosseo ha una forma ovale, una circonferenza di quasi 1 chilometro e 800 metri ed è alto 160 metri, poteva contenere ben 50000 spettatori!!! Nei primi tre piani si trovano colonne in stile dorico, ionico e corinzio, ed un tempo gli archi ospitavano statue bellissime oramai andate distrutte. Sotto il pavimento dell'arena esistono tantissime camere e corridoi che un tempo ospitavano i gladiatori e le bestie feroci. Per costruire il Colosseo gli abili romani impiegarono solo 10 anni!!!  L'anfiteatro fu costruito per feste e manifestazioni, soprattutto per ospitare i mitici gladiatori, uomini dalla forza incredibile che combattevano l'uno contro l'altro fino alla morte, oppure contro bestie feroci. L'ingresso al Colosseo era gratuito, ma i posti a sedere erano ovviamente riservati solo ai patrizi, mentre i plebei restavano in piedi. Per l'inaugurazione, furono proclamati cento giorni di giochi e feste in tutta Roma. Interessante è anche conoscere il nome “Colosseo” e perché si è iniziato a usarlo al posto di Anfiteatro Flavio. L’origine non è certa, ma pare che il nome “Colosseo” derivi dal “colosso” di Nerone, un'enorme statua, alta 30 metri, tutta rivestita in oro, che adesso è andata distrutta ma un tempo si ergeva imponente accanto a questo monumento!